IL PROGETTO

Chirurgiarticolare nasce da una specifica necessità: comunicare con i miei pazienti.

Ho fondato 10 anni fa questo portale con l’obiettivo di trasmettere informazioni chiare, semplici e affidabili sulle patologie ortopediche di cui mi occupo e sugli interventi che eseguo nella mia attività come chirurgo ortopedico.

E’ un contenitore di informazioni, approfondimenti, consigli pratici. Con un focus particolare sull’innovazione, le nuove tecniche chirurgiche, i trattamenti più avanzati.

L’intento è quello di essere un aiuto concreto al fine di costruire, con il paziente e per il paziente, un percorso di cure attento e consapevole, che in aggiunta alla visita ambulatoriale lo possa accompagnare in tutte le fasi: dalla comprensione della diagnosi, alla scelta dei trattamenti specifici, alla guida nella riabilitazione.

Chirurgiarticolare è l’espressione del mio impegno e della mia ricerca in questo ambito.

Dott. LORENZO CASTELLANI

Ideatore e responsabile di progetto.
Medico Chirurgo Specialista in Ortopedia e Traumatologia.

Mi chiamo Lorenzo Castellani, sono un chirurgo. Mi occupo di Chirurgia Ortopedica con la stessa passione trasmessa dai miei antenati.

Discendo da tre generazioni di medici. Il bis-nonno Romeo era Generale Medico nell’esercito Italiano, lasciò i gradi per curare i pazienti più poveri durante il ventennio dichiarando di avere giurato fedeltà solo al Re. Durante la prima guerra mondiale inventò una barella che poteva essere condotta come una carriola da un solo barelliere lungo le trincee, e un potente disinfettante simile al Mercuro-Cromo che chiamò “Rosso Castellani” e che ebbe una certa popolarità prima che comparissero disinfettanti di nuova generazione.

Il nonno Luigi era Patologo Generale Analista di Laboratorio. All’avanguardia per il suo tempo, decise di frequentare i medici d’Oltralpe in quanto allora la scuola Francese era considerata la più prestigiosa. Uomo di poche parole, da quando decisi la strada della Medicina cominciò a rivolgersi a me con la frase “mon chér confrère!” e mi raccomandò di viaggiare sempre per confrontarmi con le tecniche più innovative.

La nonna Laura, sua moglie, si laureò in medicina insieme a sole altre due donne, immersa nel pregiudizio sessista dell’epoca. Da bambino mi faceva emozionare con i suoi racconti di medico di Pronto Soccorso Chirurgico in uno dei maggiori ospedali genovesi.

La generazione successiva, quella di mio padre, ha visto solo il primogenito Alberto percorrere la strada che sembrava già segnata della Chirurgia Generale.

Tra i nipoti solo io ho raccolto l’eredità del passato. Mi sono laureato con lode in Medicina nel 2003 e specializzato a pieni voti in Ortopedia compiendo l’intero percorso accademico all’Università Statale di Milano.

Seguendo i consigli del nonno, ogni anno frequento centri di riferimento per la chirurgia in tutto il mondo.

Tra le esperienze più significative: l’eccellenza della chirurgia protesica negli Stati Uniti all’Hospital for Special Surgery di New York, la traumatologia dell’arto superiore presso l’Universitätsspital di Basilea, i migliori centri di chirurgia della Spalla in Francia, sotto la guida del dott. Laurent Lafosse e del dott. Gilles Walch, e negli Stati Uniti come frequentatore del centro per la chirurgia artroscopica dello sportivo fondato in Alabama dal dottor Andrews pioniere della chirurgia artroscopica.

Sono attivo nella chirurgia pionieristica dei trasferimenti muscolo-tendinei per il trattamento delle lesioni irreparabili di cuffia e nella chirurgia di salvataggio delle paralisi di plesso brachiale. Ho frequentato la Mayo Clinic di Rochester in Minnesota (USA) conoscendo il massimo esperto al mondo in questo campo, il dottor Bassem T Elhassan.

In Italia esercito la mia professione tra Milano, Firenze e Roma e sono attivo come chirurgo con centinaia di interventi l’anno.

Mi impegno quotidianamente in tutto questo perché mi piace pensare che la chirurgia possa essere al servizio del paziente per una migliore qualità della vita.

DESIDERI RICHIEDERE UN CONSULTO O UNA VISITA?

inviaci la tua richiesta, sarai ricontattato
enro 24-48h per fissare un appuntamento

LE STRUTTURE

Firenze
Milano
Prato
Empoli

Cosa dicono i pazienti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

INIZIA A DIGITARE E PREMI INVIO PER CERCARE