Transfer di trapezio su un giovane ragazzo

transfer di trapezio
Nuova tecnica per le lesioni irreparabili di cuffia

Articolo apparso sulla Nazione di Viareggio sabato 29 Luglio 2017 (Per una lettura più agevole: Versilia Today e GoNews ).

Il caso riportato dalla stampa ha un precedente operato Firenze presso la clinica IFCA Villa Ulivella del gruppo Giomi, grazie alla collaborazione e alla fiducia del dottor Baldini e del dottor Summa. Solo la punta dell’iceberg di un impegno continuo nel trattamento delle patologie della spalla.

“La mia intenzione è continuare a proporre il transfer di trapezio a tutte le persone che ne hanno un’indicazione. Bisogna fermare la tendenza a proporre protesi a chi potrebbe recuperare  con una tecnica molto meno invasiva” spiega il dottor Castellani. “Anche se la strada è lunga, lo spazio nella mia testa esiste per un buon numero di pazienti. Pur restando eccellenti i risultati della chirurgia protesica di spalla, non vedo perchè esporre al rischio di complicanze a lungo termine pazienti giovani senza artrosi di spalla”.

Transfer di trapezio su un giovane ragazzo ultima modifica: 2017-08-08T17:54:58+02:00 da Dott Lorenzo Castellani

RICHIEDI UNA VISITA CON IL DOTTOR CASTELLANI

Contatta la segreteria del Dott. Castellani per ricevere informazioni o fissare una visita.

Chiama ora
La segreteria risponde tutti i giorni
dalle ore 13:00 alle 16:00.

Invia una mail
Oppure inviaci la tua richiesta mediante il form di contatto
e sarai ricontattato entro 24-48h.

Scopri di più
Il dott. Lorenzo Castellani
e il progetto Chirurgia Articolare.

INIZIA A DIGITARE E PREMI INVIO PER CERCARE